La Repubblica Dominicana
Come Wikipedia narra... la Repubblica Dominicana Ŕ una democrazia rappresentativa situata nei due terzi orientali dell'isola caraibica di Hispaniola, nelle Grandi Antille. Confina a ovest con la repubblica di Haiti, ed Ŕ bagnata a nord dall'Oceano Atlantico, a sud dal Mar dei Caraibi e a est dal Canale della Mona, che la separa da Porto Rico. La capitale Ŕ Santo Domingo, la lingua ufficiale Ŕ lo spagnolo.
La moneta ufficiale Ŕ il peso dominicano (abbreviato DOP o RD$) ed il valore varia a seconda della "forza" dell'euro sul dollaro statunitense (orientativamente 1 Euro = 50 RD$).
Il tenore di vita in Repubblica Dominicana sta subendo da alcuni anni un'impennata verso l'alto, essendo in forte e continuo sviluppo. Se nell'anno 2000 le case erano di lamiera o legno e circolavano pochissimi e sconquassati veicoli, dopo 15 anni potete tranquillamente osservare un notevolissimo balzo in avanti: case tutte (o quasi) in muratura, su piu' piani e per le strade (soprattutto della capitale) c'Ŕ un traffico pazzesco di autovetture nuovissime e molto costose.
Il costo della vita sta aumentando sempre di piu' e se una volta per un italiano che voleva stabilirsi lÓ per vivere, poteva senza alcun problema fare la vita del signore godendo di una modestissima pensione (che in Italia non sarebbe stata sufficiente a sostenerlo), adesso... beh, le cose stanno cambiando e sebbene ci sia sempre la convenienza rispetto al Bel Paese, bisogna ridimensionare i sogni di grandezza. Andare a vivere in Repubblica Dominicana resta sempre, a mio modo di vedere, un qualcosa di estremamente positivo.
Trasferirsi non solo per svernare, per chi gode gia' di pensione, ma anche per chi e' pi¨ giovane e vuole ricominciare da zero (o quasi), aprendo una sua attivitÓ. Un attimo, non Ŕ un consiglio per chiunque, ma per chi ha un mestiere "in mano", per chi sa giÓ cosa fare, per chi ha delle capacitÓ perchŔ andare... alla ventura in cerca di un qualsiasi lavoro potrebbe essere una scelta veramente pessima.
Ci sono grandi orizzonti ed il Paese grazie alla bassa tassazione delle attivitÓ lavorative, incentiva investimenti e la nascita di nuovi negozi ed iniziative. Esattamente il contrario che in Italia dove il Governo cerca di spolpare fino all'osso chi cerca di produrre, costringendolo a licenziare eventuali dipendenti e, successivamente ed inevitabilmente, a chiudere bottega.
I dominicani sono ottime persone che hanno imparato una cosa importantissima, che dovremmo imparare anche tutti noi: sorridere, sin dal mattino, anche se sono pieni di problemi e magari anche gravi. Sorridere per affrontare meglio la giornata e la vita e non farsi prendere dallo sconforto. Uscire di casa, incontrare altre persone e scambiarsi un saluto ed un sorriso, fa cominciare la giornata meglio a chiunque (qua in Italia sono tutti cosi' incavolati sin dal mattino...).
Se volete andare a conoscere di persona questo popolo e visitare questo splendido Paese, fatelo senza andare in un villaggio turistico, vivete insieme alla gente. Utilizzate i famosi aparta-hotel, dove avrete una camera o un appartamentino a disposizione dove avrete cambio di biancheria e pulizia quotidiane e dove potrete cucinare da soli oppure decidere di non farlo e mangiare fuori.
La Repubblica Dominicana Ŕ un grande Paese ed offre scenari diversi e tutti splendidi. Guardate i video sottostanti per incuriosirvi e conoscere meglio questa Nazione che non Ŕ solo mare e sole, ma un vero... nuovo mondo.
Aparta-hotel a BocaChica
Il complesso "Playa Marina - Parco del Caribe" Ŕ il miglior posto dove alloggiare: direzione italiana, trattamento familiare, pulizia, cordialita' e wifi gratuito.
vacanzenostress003001.png